logo santa cristinaseparatorelogo sansoninaseparatorelogo nadia Zenato Jewelry

  • banner bikewine 2019 IT

Annullamento cicloturistica e podistica

Anche se le previsioni meteo ci impongono di annullare la cicloturistica e la podistica, vi aspettiamo in Tenuta per una giornata ricca di sorprese!
La Tenuta sarà pronta ad accogliervi dalle ore 11.00 alle ore 18.00 con visite alla Cantina, degustazioni di vini e specialità gastronomiche, la mostra “Vino. Oltre gli Oggetti” e le biciclette storiche del Museo Nicolis.

Si richiede un contributo minimo di 15,00 euro per il bicchiere da degustazione, per accedere alla Tenuta e ai banchi delle specialità eno-gastronomiche e per la visita guidata della Cantina.
Il ricavato sarà devoluto alla missione in Guinea Bissau di Padre Michael Daniels.

Bike&Wine Zenato Experience

40 km in bicicletta e 12 km a piedi per scoprire un territorio straordinariamente ricco di bellezze paesaggistiche, monumenti storici ed eccellenze gastronomiche tra il lago di Garda, l’oasi naturalistica del Frassino, i vigneti di Lugana, le colline moreniche e antichi borghi.

Luogo di ritrovo della Bike&Wine è la Tenuta S. Cristina di Zenato a Peschiera del Garda da dove partiranno i percorsi cicloturistico e podistico e in cui si svolgeranno i banchi di degustazione dei vini Zenato e di specialità gastronomiche, le visite alla Cantina, le attività degli sponsor.

In mostra le biciclette storiche del museo Nicolis e la mostra fotografica “Vino. Oltre gli oggetti”, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera.

Dalla Tenuta partiranno anche le visite in barca alle mura della Fortezza di Peschiera del Garda, patrimonio UNESCO.

Per chi desidera regalarsi un’emozione unica, la cena in Tenuta nei luoghi in cui nascono i grandi vini della Lugana e della Valpolicella.

E domenica, nell’ambito di Cantine Aperte, l’evento nazionale promosso dal Movimento Turismo del vino, per promuovere la conoscenza del territorio e delle sue migliori realtà enogastronomiche, la Tenuta apre le sue porte per un viaggio tra gusto, arte e cultura con degustazioni e Laboratori del gusto.

mix programma
mix programma mobile

Il programma

Ore 11.00-12.45: registrazione cicloturistica

Ore 11.00-14.15: registrazione podistica

Ore 12.00: visita guidata alla Tenuta

Ore 13.00: partenza cicloturistica 

Ore 14.30: partenza podistica

Ore 17.00: brindisi e merenda con i ravioli dolci Rana

Ore 18.00: visita guidata alla Tenuta

Durante la giornata: banco degustazione vini, salumi e formaggi

Ore 20.30: Cena in Tenuta (su prenotazione)



COSTI

Iscrizione cicloturistica/podistica: €18,00

Iscrizione Famiglia: 1 adulto + 1 bambino gratis (0-14 anni - senza welcome kit): €18,00; 2 adulti + 2 bambini gratis (0-14 anni - senza welcome kit): €36,00

L’iscrizione comprende: partecipazione alla cicloturistica/podistica, accesso alle degustazioni di vini e specialità enogastronomiche, visita guidata alla Tenuta, Welcome kit Bike&Wine Zenato XP.

Il ricavato dell’intera giornata sarà devoluto alla missione in Guinea Bissau di Padre Michael Daniels.

 

Su prenotazione e a pagamento:
Cena in Tenuta: €50,00 (acqua e vini inclusi) - per bambini inferiori ai 6 anni gratis
Visita in barca alle mura della Fortezza di Peschiera del Garda della durata di 30 minuti: €8,00

Il percorso

Partenza: Cantina S. Cristina – Peschiera del Garda

Prima tappa: San Martino della Battaglia
Seconda tappa: Pozzolengo
Terza tappa: Madonna della Scoperta
Quarta tappa: Monzambano
Quinta tappa: Castellaro Lagusello
Sesta tappa: Ponti sul Mincio
Settima tappa: San Pietro

Arrivo: rientro in Cantina S. Cristina – Peschiera del Garda.

mappa percorso in bici

Tappe del percorso

SAN MARTINO DELLA BATTAGLIA

San Martino della Battaglia è una frazione di Desenzano del Garda, zona di produzione del Lugana.
I luoghi d'interesse sono: la Torre monumentale, il museo risorgimentale, i monumenti commemorativi ai caduti delle guerre di San Martino, l'ossario, la chiesa di San Donino e le cascine storiche.

MADONNA DELLA SCOPERTA

Situato vicino al confine tra Lonato e Desenzano, il Santuario della Madonna della scoperta è stato ricostruito nei primi anni del 1600 su una chiesa pre-esistente del 1201. Durante le battaglie di San Martino e Solferino, la Chiesa e le case intorno furono usate come ospedale di campo periferiti.

CASTELLARO LAGUSELLO

Castellaro Lagusello è un incantevole e piccolo borgo medievale che fa parte dal 2002 del circuito "I Borghi più belli d’Italia", "Bandiera Arancione" del Touring Club e Patrimonio dell'Unesco.
Il nome del paese ha origine dalla sua cinta muraria, all'interno della quale viene ospitato il piccolo borgo.

Sponsor

MAIN SPONSOR

main sponsor

SPONSOR

sponsor

SPONSOR TECNICI

tecnici

Sponsor

MAIN SPONSOR

main sponsor

SPONSOR

sponsor

SPONSOR TECNICI

tecnici