logo santa cristinaseparatorelogo sansoninaseparatorelogo nadia Zenato Jewelry

  • banner lugana

Lugana: la nostra arte.

E’ il 1960 e il giovane Sergio Zenato comprende le enormi potenzialità del vitigno autoctono Trebbiano di Lugana. Decide di puntare proprio su questo vitigno, quando ancora nessuno ci credeva, valorizzandone le potenzialità ancora inespresse. E’ così che il Lugana diventa un grande bianco, con quella dignità che ha portato poi al riconoscimento di una DOC.

Nel Lugana, Zenato ha il suo cuore antico: in una zona di dolci colline che, grazie alla prossimità del Lago di Garda, gode di un clima mite e favorevole, si estendono i 40 ettari vitati a Trebbiano di Lugana.

Qui, tra i comuni di Peschiera e Desenzano, a sud del Lago di Garda, sorge la tenuta Zenato S. Cristina le cui uve pregiatissime hanno dato vita a etichette premiate da riconoscimenti internazionali come il Lugana S.Cristina e il Lugana Riserva Sergio Zenato, una delle bandiere più alte del nome Zenato.

 

Lugana San Benedetto DOC Lugana San Benedetto DOC

Nasce da uve selezionate, esclusivamente provenienti dal vitigno autoctono Trebbiano di Lugana e coltivate nella zona compresa tra l'anfiteatro morenico e il sud del Lago di Garda.

Lugana Metodo Classico Brut DOC Lugana Metodo Classico Brut DOC

Il Brut rappresenta l'omaggio di Zenato a un vitigno a cui è profondamente legato, il Trebbiano di Lugana, le cui uve, in assoluta purezza, sono trattate con il metodo classico.

Lugana Pas Dosé DOC Lugana Pas Dosé DOC

Zenato reintepreta il Trebbiano di Lugana. Nato come un'evoluzione del Lugana Brut, viene lasciato riposare per anni sui lieviti, acquistando una fragranza nuova, inaspettata.