Risotto al Crescione con stracciatella e pomodorini arrostiti.

Risotto al Crescione con stracciatella e pomodorini arrostiti.

Ingredienti

  • 280g di riso carnaroli o vialone nano
  • 100g di scalogno
  • 100g di patate
  • 200 g di crescione
  • 20 o 30 pomodorini datterini
  • 150g di stracciatella
  • 60 g parmigiano
  • Sale, pepe
  • Ghiaccio

Passaggi

  1. Selezionare i ciuffi più belli del crescione e metterli in frigorifero coperti con della carta bagnata. Condire i datterini con olio e sale e arrostirli in forno per venti minuti a 200°. Far bollire un litro di acqua leggermente salata, sbollentare il il crescione per 1 minuto e raffreddarlo immediatamente travasandolo in una bacinella con acqua e ghiaccio. In una casseruola rosolare lo scalogno e la patata tagliata piccolissima. Coprire il tutto con l'acqua in cui abbiamo sbollentato il crescione e cuocere per 10 minuti. Unire il crescione e frullare fino ad ottenere una crema omogenea e verde. Tostare il riso con un filo di olio e un pizzico di sale.  Coprire il riso a filo con acqua calda leggermente salata e cuocere moderatamente per 5 minuti. Incorporare nuovamente a filo del riso l’acqua e metà della crema al crescione. Cuocere per altri 6 minuti. Tagliare a piccoli pezzi la stracciatella, condirla con un filo di olio e una macinata di pepe.

    Incorporare la restante crema al risotto e spegniamo il fuoco. 

    Aggiungere il parmigiano, una macinata di pepe e un filo di olio.

    Coprire con un coperchio e far riposare per alcuni minuti. 

    Disponiamo nei piatti il riso, quindi i ciuffi di crescione, i pomodorini caldi e la stracciatella